top of page

Fattoria didattica: cos'è e perché è sempre una buona idea

Aggiornamento: 26 gen





Delle fattorie didattiche vi sarà capitato di sentirne parlare spesso, negli ultimi anni: come progetto educativo outdoor, talvolta inserito nei piani formativi extrascolastici a partire dalla scuola dell'infanzia, quello di “imparare dalla natura e dagli animali” è diventato a tutti gli effetti un (sano) trend contemporaneo.

Ma cos'è, in effetti, una fattoria didattica?

Una fattoria didattica è un luogo dedicato alla cura e al benessere di animali e della natura aperto alle visite e a progetti di pedagogia, educazione e formazione per bambini, scuole, famiglie e singoli individui che desiderano mettersi alla prova con il lavoro più green per eccellenza.


Fattoria didattica: come funziona?


Una fattoria didattica funziona in maniera molto semplice, anche se ognuno può organizzare in maniera del tutto autonoma e personale il proprio progetto.

Di base è importante stabilire degli appuntamenti “live” con gli utenti/fruitori del percorso didattico, che siano classi scolastiche o piccoli gruppi di amici o famiglie, in modo da spiegare, raccontando, tutto il lavoro della fattoria (dalla stalla alle diverse fasi di crescita delle bestie, dal nutrimento al parto e via dicendo) e poi soprattutto pensare e progettare degli incontri laboratoriali, ovvero delle attività vere e proprie da fare insieme e in cui usare le mani, che possano coinvolgere i visitatori in un'esperienza a 360° che difficilmente dimenticheranno.


Fattoria didattica: perché il suo valore è fondamentale


L'immenso capitale etico e umano di una fattoria didattica nasce dal fatto che essa mette in contatto diretto l'ambiente naturale con il pubblico/fruitore.

Specialmente per i più piccoli, non è scontato vedere e comprendere da dove “nascono” il latte o il formaggio, com'è fatta la casa di una capra, di cosa e quanto si nutre, oppure conoscere esattamente tutte le fasi di vita di ciò che poi arriva in tavola.

Questo, infatti, darà modo ai ragazzi non solo di conoscere i mestieri, gli usi e le tradizioni più antiche – diventate oralmente difficili da tramandare – ma soprattutto di acquisire consapevolezza e sensibilità nei confronti dell'ambiente naturale e animale.

Non ci sono slide, video o materiale didattico più emblematico di una bella e sana esperienza a contatto con una capra in una fattoria per un intero pomeriggio!

Questo, infatti, sarà un modo per imparare direttamente sul campo, andando a lavorare anche sulla fiducia, sull'ascolto, sulla relazione con l'animale, scongiurando paure, resistenze e dubbi.

Inoltre, lavorare in spazi aperti, liberi, come quelli della natura permetterà di abbattere differenze e barriere portando i più piccoli a costruire e giocare insieme.


Una prospettiva didattica: a Le Caprine siamo aperti per voi


La nostra fattoria è un progetto educativo in piena regola, nascendo – proprio – dalla passione e dall'impegno concreto di tre ragazzi appena usciti dai banchi dell'università.

Chi volesse venire a visitare i nostri spazi pensando a laboratori esperienziali o visite guidate per gruppi e singoli, non ha che da contattarci e saremo ben contenti di poterlo accompagnare.

In fondo, uno degli aspetti più gratificanti del nostro lavoro è proprio quello di poterlo condividere con tante persone.





40 visualizzazioni0 commenti
bottom of page